SAN MARINO - AZERBAIJAN 51-68, CRONACA E TABELLINO

3 Luglio 2022
fsp it san-marino-azerbaijan-51-68-cronaca-e-tabellino-n482 012
C’è equilibrio fino a sette minuti dalla fine, poi un pesante break di 19-0 lancia l’Azerbaijan verso la semifinale con Malta. Niente da fare per San Marino, che gioca una partita di grande energia e determinazione, ma non riesce a venire a capo di un avversario imponente e che finisce col vincere la battaglia a rimbalzo 46 a 32, oltre che la partita per 68-51. Raschi illumina e finisce con 20 punti, Biordi lo segue a 14. Per gli azeri 16 punti di Jordan Davis, 14 di Haciyeva e soprattutto 21 di Hamzayev, che ha spaccato la partita in due nel finale.
𝗟𝗔 𝗖𝗥𝗢𝗡𝗔𝗖𝗔. Esordio nella gara con tripla per Pietro Ugolini, con la squadra che ne prende linfa e vola su un 10-5 di buon auspicio. Nella fase centrale del primo quarto, però, l’Azerbaijan vola e piazza un break di 13-0 che ribalta decisamente l’andamento del match (10-18 all’8°). Montagne russe per i biancazzurri, che però hanno la capacità di stare nella partita e di chiudere al 10’ guardando da vicino gli avversari (18-22). Nel secondo quarto si segna decisamente meno, con gli attacchi che perdono efficacia. Raschi continua, intanto, a predicare basket e su due sue triple arriva il +3 sammarinese sul 28-25 prima del nuovo allungo azero (29-34 al 20’).
È un match di gran durezza fisica e mentale, con tanti fischi, quello del palasport Ta Qali. Le due squadre si scambiano parziali anche nella ripresa, con Biordi sugli scudi per il 41-40 prima dell’ennesimo ribaltamento dell’Azerbaijan a fine periodo (41-45). Felici e Pietro Ugolini centrano la retina, Riccardi va con la tripla del pari a quota 49 e ci sono ancora 7 minuti e 30 secondi da giocare. Di lì in poi però cambia tutto: l’Azerbaijan piazza il parziale, larghissimo, di 19-0. Lo fa soprattutto con Hamzayev e Haciyeva, col tabellone che a un minuto dalla sirena segna 49-68. Finisce coi due liberi di Felici per il definitivo 51-68.
Domenica, con Gibilterra, sfida per il 5° posto.
-------------------------------------------
𝗦𝗔𝗡 𝗠𝗔𝗥𝗜𝗡𝗢 – 𝗔𝗭𝗘𝗥𝗕𝗔𝗜𝗝𝗔𝗡 𝟱𝟭-𝟲𝟴
𝗦𝗔𝗡 𝗠𝗔𝗥𝗜𝗡𝗢: Palmieri 1 (0/4 da tre), Liberti (0/1, 0/1), Raschi 20 (2/4, 3/6), P. Ugolini 6 (0/4, 2/4), Biordi 14 (6/8, 0/3), Felici 5 (1/4), Moretti ne, Riccardi 3 (0/1, 1/1), G. Ugolini 2 (0/4), Borello ne, Renzi. All.: Maghelli.
𝗔𝗭𝗘𝗥𝗕𝗔𝗜𝗝𝗔𝗡: Haciyeva 14 (3/8, 1/7), Pashayev 6 (1/2, 0/5), Davis 16 (6/12, 1/5), Poladkhanli 9 (3/5, 0/5), Hamzayev 21 (4/7, 2/4), Hajiyev 2 (0/3 da tre), Mammadov, Akbarov, E. Shirzadov (0/1 da tre), S. Shirzadov (0/1 da tre), Taser ne, Turgut. All.: Trifunovic.
𝗣𝗮𝗿𝘇𝗶𝗮𝗹𝗶: 18-22, 29-34, 41-45, 51-68.
𝗥𝗶𝗺𝗯𝗮𝗹𝘇𝗶: San Marino 32 (Raschi 9), Azerbaijan 46 (Haciyeva 13)
𝗔𝘀𝘀𝗶𝘀𝘁: San Marino 10 (Raschi 4), Azerbaijan 11 (Pashayev 5).
SCARICA GRATIS

Federazione Sammarinese Pallacanestro
Via Rancaglia, 22 47899 Serravalle (Repubblica di San Marino)
C.o.E. SM 02404 - Tel. +39 0549/885691 | Fax +39 0549/885692
Privacy Policy (Preferenze Cookie)