RISULTATI GIOVANILI 20 dicembre 2015

20 Dicembre 2015
fsp it risultati-giovanili-20-dicembre-2015-n366 014

U14: PER L’ASSET BANCA PRIMA, GRANDE, VITTORIA

PALL.TITANO U14-Unieuro Forlì 54-43 (17-8; 12-8; 16-10; 9-17), giocata martedì 15/12
Tabellino: Zonzini 8, Ercolani 10, Zavoli 6, Gabrielli 11, Tura, Muscioni 2, Giardi 8, Mularoni, Pruccoli 7, Giorgetti 2, Pelliccioni.
Arriva la prima vittoria stagionale per l’U13 di coach Sergio Del Bianco, che regola l’Unieuro Forlì grazie ad una conduzione di gara pressoché costante. 
I Titani giocano infatti tre quarti super, chiudendo al 30’ avanti di 19 sul 45-26 e concedendosi così il lusso di amministrare nell’ultimo periodo.
I biancoazzurri incamerano così due punti d’oro, tanto più se si considera che la squadra è costituita quasi interamente da ragazzi con poca o nessuna esperienza di basket giocato prima di questa stagione. 
«E’ una grande vittoria - commenta coach Del Bianco -, un traguardo impensabile fino a poche settimane fa. Dobbiamo continuare a lavorare così, facendo un passo alla volta: perderemo ancora, ma da oggi abbiamo la consapevolezza di poter vincere».


U15: UN’ASSET BANCA IRRESISTIBILE

PALL.TITANO-Villanova Tigers 51-33 (12-10; 13-8; 12-5; 14-10), giocata venerdì 18/12
Tabellino: Ronci 3, Dappozzo 1, Giovannini 8, Terenzi 4, Geri 4, Menghini 2, Bernardi 2, Magalotti 2, Lioi, Felici 10, Comini 6, Botteghi 9.
Non poteva finire meglio il girone d’andata dell’U15 di coach Stefano Rossini: con i Tigers arriva infatti la nona vittoria in altrettante gara, per un regalo di Natale coi fiocchi.
I biancoazzurri giocano un match in totale controllo, vincendo tutti i quarti con gli avversari mai veramente a contatto. Ancora una volta devastante l’impatto della difesa - 33 punti concessi sono pochi anche a livello giovanile - cui si è aggiunta una fluidità offensiva in costante miglioramento.
«Non posso che essere contento - gongola coach Rossini -. Subiamo sempre pochi punti e stasera abbiamo anche mosso bene la palla, giocando una buonissima pallacanestro offensiva. Sono convinto che in attacco possiamo ancora crescere, così come possiamo limare ulteriormente le differenze tra i giocatori, in modo da mantenere la stessa intensità sempre. Sto avendo risposte molto positive nella crescita individuale, tanto che ciascuno ha avuto un proprio momento da protagonista. Si sta alzando il livello medio della squadra, vittoria dopo vittoria.  
Per evitare cali di tensione durante le vacanze ci alleneremo il 28, 29 e 30 e a inizio anno parteciperemo ad un torneo a Cesenatico insieme a squadre che non conosciamo, come ulteriore banco di prova. Il campionato riprenderà l’8 gennaio contro Riccione: vogliamo provare a vincerle tutte anche se il girone di ritorno sarà molto impegnativo con sei trasferte su nove partite. 
Vorrei concludere ringraziando ancora una volta gli U14 aggregati per il contributo fondamentale che ci stanno dando e, naturalmente, augurando a tutti un buon Natale e un buon anno. E speriamo che il 2016 cominci come è finito il 2015…».


U14 ELITE: BUONA ASSET BANCA, MA VINCONO I CRABS

Crabs Rimini-PALL.TITANO 72-57 (16-16; 19-14; 18-13; 19-14), giocata domenica 20/12
Tabellino: Zafferani 6, Rossi 4, Pasolini 9, Palmieri 12, Francini 4, Piscaglia E. 4, Dappozzo 13, Ronci 5, Piscaglia M., Grassi, Cardinali.
A Rimini contro i Crabs l’U14 di coach Federico Cardinali esce sconfitta, ma gioca una gara migliore di quanto lasci intuire uno scarto finale troppo pesante.
Se da un lato, infatti, i sammarinesi subiscono la pressione difensiva dei padroni di casa, concedendo parecchi canestri in contropiede, dall’altra commettono troppi errori in attacco, ma su tiri facili e ben costruiti. 
Ne nasce una gara in cui i Titani sono costretti ad inseguire sempre, con i Crabs che a cavallo tra secondo e terzo quarto accumulano un vantaggio che riescono a gestire fino alla fine. I biancoazzurri hanno comunque il merito dio giocarsela fino alla fine, tanto che il -15 appare, come detto, eccessivo.
«Oggi in difesa non siamo stati all’altezza e abbiamo pagato troppi errori su tiri facili - non cerca alibi coach Cardinali -. Peccato perché dopo l’ultima uscita poco convincente, abbiamo ritrovato un buon gioco di squadra ed il passivo è soprattutto figlio dei tanti episodi negativi. Abbiamo subito la loro pressione difensiva, ma ci può stare: sono l’unica squadra a farla e la fanno bene. E’ difficile vincere quando devi sempre rincorrere, anche perché questo complica inevitabilmente le rotazioni. Adesso qualche giorno di pausa poi dal 26 al 29 dicembre saremo a Porec, in Croazia, per un torneo. Vorrei concludere facendo a tutti i più sinceri auguri di buone feste!».


ESORDIENTE U12: I TITANS NON POSSONO FERMARE L’IBR

IBR Rimini-TITANS FONTE 79-24, giocata martedì 15/12
L’IBR dimostra di essere la squadra favorita per la vittoria finale e non dà scampo ai Titans Fonte. I ragazzi di coach Valentini subiscono l’aggressività degli avversari, che difendono a tutto campo per l’intera partita, e non riescono mai ad entrare nel match.
«Mi aspettavo potesse andare così perché sapevo che l’IBR era molto forte - attacca coach Oscar Valentini -. Dobbiamo imparare da partite come questa, perché si impara molto di più contro un avversario competitivo, che contro squadre con cui si vince di 50 punti. In ogni caso, sia che vinciamo, sia che perdiamo, cerco sempre di insegnare ai ragazzi a voltare pagina e a lasciarsi immediatamente il risultato alle spalle e a pensare alla partita successiva».


U18 ELITE: UNA BUONA ASSET BANCA CONTRO LA CAPOLISTA

Pall. Caste S.Pietro-PALL TITANO 66-59, giocata domenica 20/12
Tabellino: Riccardi 19, Pasolini 14, Galeotti 8, Liberti 4,Giacomini 4, Guerra 4, Parenti 2, Alfarano 2, Fiorani, Menicucci, Beraki.


U18 ELITE: L’ASSET BANCA SCONFITTA DI MISURA DA CESENATICO

PALL.TITANO U18-Pol.Cesenatico 2000 74-77, giocata lunedì 14/12
Tabellino: Galeotti 10, Giacomini 3, Clementi, Parenti, Pasolini 20, Mennicucci, Alfarano 7, Riccardi 14, Liberti 10, Beraki Tele, Guerra 4, Fiorani 6.

U16: L’ASSET BANCA ESPUGNA CATTOLICA

Sporting Club Cattolica-PALL. TITANO 27-42, giocata mercoledì 16/12
Tabellino: Botteghi 3, Fiorani 9, Piva 2, Felici 12, Zafferani 6, Clementi 4, Toccacieli 6.

 

SCARICA GRATIS

Federazione Sammarinese Pallacanestro
Via Rancaglia, 22 47899 Serravalle (Repubblica di San Marino)
C.o.E. SM 02404 - Tel. +39 0549/885691 | Fax +39 0549/885692
Privacy Policy (Preferenze Cookie)