EUROPEI U18, DAY 1 - SAN MARINO KO CON ONORE CON L'ALBANIA

24 Luglio 2022
fsp it europei-u18-day-1-san-marino-ko-con-onore-con-lalbania-n491 014
𝗥𝗜𝗦𝗨𝗟𝗧𝗔𝗧𝗜 𝟮𝟰/𝟳 (tra parentesi i migliori marcatori delle due squadre)
𝗚𝗿𝘂𝗽𝗽𝗼 𝗔: Malta – Andorra 47-88 (Caruana 10; Lopez 18), Albania – San Marino 79-61 (Nika 24; Renzi 20)
𝗚𝗿𝘂𝗽𝗽𝗼 𝗕: Gibilterra – Armenia 64-81 (Celecia 20; Gevorgyan e Simonyan 17), Lussemburgo – Moldova 69-56 (Scheltien 16; Lavric 24)

𝗣𝗥𝗢𝗚𝗥𝗔𝗠𝗠𝗔 𝟮𝟱/𝟳
Azerbaijan – Lussemburgo (12.30), Monaco – Albania (14.45), Moldova – Gibilterra (17), San Marino – Malta (19.15)

𝙎𝘼𝙉 𝙈𝘼𝙍𝙄𝙉𝙊 𝙆𝙊 𝘼𝙇𝙇’𝙀𝙎𝙊𝙍𝘿𝙄𝙊 𝘾𝙊𝙉 𝙇’𝘼𝙇𝘽𝘼𝙉𝙄𝘼, 𝘾𝙍𝙊𝙉𝘼𝘾𝘼 𝙀 𝙏𝘼𝘽𝙀𝙇𝙇𝙄𝙉𝙊
➡️ Giornata inaugurale dalle mille emozioni, per questo Europeo Under 18 Division C. Dopo le vittorie di Armenia, Andorra e Lussemburgo, è stata la volta della cerimonia inaugurale e poi del match della Nazionale di San Marino. Con l’Albania, squadra di valore e imponente nei pressi del canestro, è arrivato un ko, ma i biancazzurri escono dalla partita con onore.

𝗟𝗔 𝗖𝗥𝗢𝗡𝗔𝗖𝗔. Il primo quarto è spettacolare e a punteggio alto, coi nostri a rispondere colpo su colpo all’Albania grazie a un inizio sprint di Lettoli, bravo a infilare subito due triple. Avversari pronti a scappare ma Titani sempre agganciati (11-9 al 4’). L’Albania prova la fuga sul 16-9, con San Marino a ricucire e sorpassare una prima volta sui liberi di Guiducci e la seconda sulla tripla di Ricciotti (18-19). Gioca senza paura, la Nazionale di casa, prende energia dal pubblico e glielo ridà indietro con giocate all’altezza del palcoscenico. È un primo quarto che rinfranca, quello dei nostri ragazzi, anche se sul finale l’Albania rimette il naso avanti (25-21). Col passare dei minuti i problemi di falli cominciano a pesare, con San Marino che però non molla e sale sul 27-29 sulla tripla di Renzi. Multieventi come una bolgia, ragazzi carichi a mille ma anche Albania che risponde con grande energia. Bylyku pareggia, Gjecaj sorpassa e all’intervallo è +8 per la squadra albanese (41-33).

In pieno terzo quarto la gara sembra indirizzata sul 48-33, con San Marino che però ha il grande pregio di non mollare, non affondare. Il vantaggio dell’Albania si mantiene con costanza di poco superiore ai 10 punti e a fine terzo il tabellone segna 60-47. È un esordio difficile, complicatissimo, con i biancazzurri a rientrare sul -10 grazie al triplone di Renzi (60-50) ma poi ko di fronte alla grandissima partita di Aleksis Nika (24 punti, 13 rimbalzi e 4 assist). L’Albania accelera e finisce col vincere 79-61.

--------------------------------------
𝗔𝗟𝗕𝗔𝗡𝗜𝗔 – 𝗦𝗔𝗡 𝗠𝗔𝗥𝗜𝗡𝗢 𝟳𝟵-𝟲𝟭
𝗔𝗟𝗕𝗔𝗡𝗜𝗔: Zotaj 3 (1/1, 0/2), Sanxhaku 11 (4/5, 0/3), Jakupllari, Nika 24 (8/16, 2/8), Qilimi (0/4, 0/1), Roci (0/1 da tre), Bylyku 12 (3/8, 1/3), Gjecaj 10 (2/5, 2/7), Muslija, Jareci 15 (7/11, 0/3), Simoni 4 (1/5), Melo. All.: Dervishaj.
𝗦𝗔𝗡 𝗠𝗔𝗥𝗜𝗡𝗢: Renzi 20 (3/10, 3/7), Marcattili (0/1 da tre), Venturini, Lettoli 8 (0/1, 2/3), Cecchetti (0/1), Guida 6 (1/6, 1/4), Carattoni 3 (1/1), Ricciotti 9 (2/5, 1/7), Lonfernini, Guiducci 11 (1/6, 2/8), Zafferani 4 (1/2), Tassinari. All.: Rossini.
𝗣𝗮𝗿𝘇𝗶𝗮𝗹𝗶: 25-21, 41-33, 60-47, 79-61.
𝗥𝗶𝗺𝗯𝗮𝗹𝘇𝗶: Albania 58 (Nika 13), San Marino 46 (Guiducci 10)
𝗔𝘀𝘀𝗶𝘀𝘁: Albania 26 (Qilimi 9), San Marino 14 (Renzi 6)
SCARICA GRATIS

Federazione Sammarinese Pallacanestro
Via Rancaglia, 22 47899 Serravalle (Repubblica di San Marino)
C.o.E. SM 02404 - Tel. +39 0549/885691 | Fax +39 0549/885692
Privacy Policy (Preferenze Cookie)