EUROPEI, DAY 2 - IL RESOCONTO

25 Luglio 2022
fsp it europei-day-2-il-resoconto-n492 014

RISULTATI 25/7

Gruppo A: Monaco – Albania 82-56 (Zerbib 28; Zotaj 19), San Marino – Malta 51-66 (Ricciotti 19; James 24)
Gruppo B: Azerbaijan – Lussemburgo 75-71 (Boyd 39; Semedo 28), Moldova – Gibilterra 70-40 (Macaru 17; Celecia 15)

PROGRAMMA 26/7
Armenia - Moldova (12.30), Malta - Monaco (14.45), Gibilterra - Azerbaijan (17), Andorra – San Marino (19.15)
 

SAN MARINO, CON MALTA UNA SCONFITTA AMARA

 
Niente da fare per la Nazionale sammarinese nella seconda partita di questo Europeo Under 18 ospitato dalla FSP in Repubblica. I biancazzurri cadono con Malta dopo un ottimo primo quarto. Il finale, 51-66, è amaro, con i ragazzi che devono chinare il capo nel finale dopo l’ultimo tentativo di rimonta non andato a buon fine. Nella prosecuzione del girone A, San Marino troverà Andorra nella giornata di martedì 26 e poi Monaco giovedì 27. Infine, nel weekend, le gare per i piazzamenti.
 
LA CRONACA. Match di grande tensione emotiva, quello del Multieventi. San Marino comincia con la tripla di Lorenzo Lettoli, Malta risponde ma il pallino del gioco nel primo quarto ce l’hanno sempre i padroni di casa. Autentico mattatore in questa fase dell’incontro è Filippo Ricciotti, che infila 11 punti in poco più di tre minuti per il 20-11 di fine primo periodo. Nel secondo quarto l’attacco sammarinese s’impantana, Malta rosicchia punto su punto e alla fine sorpassa. La difficoltà a mettere punti a referto persiste per i primi nove minuti, con gli ospiti a chiudere il break di 14-0 che vale il 20-25. Nell’ultimo minuto, però, i nostri reagiscono con un canestro più libero aggiuntivo di Lettoli e una tripla stratosferica di Guiducci. All’intervallo è 26-25, tutto ancora da decidere.
Nel terzo parziale la difesa sammarinese non riesce a essere efficace nel contenere le iniziative maltesi. Gli ospiti agganciano e sorpassano, salgono sul +6 al 25’ (33-39) e raggiungono anche il +11 sul libero di Sciberras (36-47 al 29’). Il momento è complesso, la scalata diviene minuto dopo minuto sempre più ripida. A sette minuti dal gong San Marino prova ancora a rientrare sulla tripla di Lettoli (48-51), con Malta che però riscatta immediatamente in avanti e produce l’ultimo sforzo per vincere la partita. A tre minuti dalla sirena Adam Azzopardi segna il +12 (48-60). Finisce 51-66, vince Malta.  
 
 
 
SAN MARINO – MALTA 51-66

SAN MARINO: Renzi (0/5, 0/5), Marcattili, Venturini 2 (1/2, 0/1), Lettoli 13 (1/3, 3/14), Cecchetti, Guida 2 (0/4, 0/3), Carattoni 1 (0/2), Ricciotti 19 (2/2, 4/12), Lonfernini, Guiducci 12 (0/2, 3/9), Zafferani 2 (1/1), Tassinari. All.: Rossini.
MALTA: Caruana 9 (1/4, 2/6), Pace, Aquilina (0/1 da tre), Sciberras 1 (0/2), A. Azzopardi 13 (2/6, 3/8), James 24 (8/15, 0/3), Xuereb (0/1 da tre), Trapani 2 (0/1, 0/1), I. Azzopardi 2 (0/1, 0/1), Kenely (0/1, 0/1), G. Cassar 2 (1/4, 0/2), N. Cassar 14 (6/13, 0/1). All.: Massari.

Parziali: 20-11, 26-25, 40-49, 51-66.
Rimbalzi: San Marino 45 (Lettoli 12), Malta 64 (James e Cassar 13)
Assist: San Marino 17 (Renzi 4), Malta 14 (Caruana e James 3)

SCARICA GRATIS

Federazione Sammarinese Pallacanestro
Via Rancaglia, 22 47899 Serravalle (Repubblica di San Marino)
C.o.E. SM 02404 - Tel. +39 0549/885691 | Fax +39 0549/885692
Privacy Policy (Preferenze Cookie)